Territorio

english

 

Situata sulla costa piemontese del Lago Maggiore, Verbania è una città giardino dal fascino straordinario dove si coniugano natura e arte, storia e cultura territoriale.

Verbania nasce nel 1939 dalla “fusione” amministrativa di Intra e Pallanza, centri fiorenti per arti, mestieri e prime industrie, e stende il suo territorio su una decina di splendidi centri abitati sulle sponde piemontesi del Lago Maggiore.

Vera perla del Golfo Borromeo, Verbania ha nel paesaggio, con i suoi giardini e suoi parchi, la sua principale attrattiva: dalle Isole Borromee ai Giardini Botanici di Villa Taranto, dal grande parco di Villa San Remigio allo splendido giardino di Villa Giulia (che sarà sede di questa edizione). E, tutt’intorno, il meglio del Lago Maggiore: il Parco Naturale del Fondo Toce, i Sacri Monti, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, ed alle sue spalle il Parco Nazionale Valgrande, la più grande zona wilderness d’Italia.

Oltre alle risorse del territorio, Verbania diviene sempre più meta di turismo più esigente grazie alla proposta sportiva ad ampio raggio. Ma anche grazie ad una serie di eventi – mostre, spettacoli, concerti e attività gastronomiche – che giustificano ampiamente la scelta di una delle tante strutture ricettive e degli ottimi ristoranti presenti per trascorrere in questo territorio giornate di qualità.

La città di Verbania ha finalmente un teatro, il nuovo centro Il Maggiore. Il carattere dell’opera architettonica progettata dall’architetto Salvador Perez Arroyo, rappresenta uno scenario interessante per lo sviluppo di progettualità legate all’arte contemporanea.

Cannobio, si incontra lungo la litoranea del Lago Maggiore ed è l’ultimo paese prima del confine Svizzero, è una delle più importanti e apprezzate località turistiche della provincia del Verbano Cusio Ossola.

La storica vivacità commerciale del paese è ben rappresentata ancor oggi dalla presenza di numerosi palazzi del sec. XVII-XIX che si affacciano elegantemente lungo le strade e le vie acciottolate del centro storico.

Il Lungolago di Cannobio è una delle più belle passeggiate del Lago Maggiore con gli edifici policromi che lo decorano, risalenti al Settecento e all’Ottocento che ospitano pittoreschi porticati animati da negozi e locali pubblici.
Conosciuta anche per la sua ampia spiaggia attrezzata, meta di bagnanti desiderosi di godersi una vacanza all’insegna del sole e del relax, offre anche diversi servizi per l’attività sportiva, dalla vela al diving.

Come raggiungerci:

45°56’00’’ Nord
8°32’00’’ Est
Villa Giulia di Verbania-Pallanza

IN AEREO

Da Milano Malpensa, Verbania è raggiungibile:
– con la navetta Aereoporto Malpensa / Gallarate, poi con il treno (linea Milano/Domodossola)
– con servizio autobus “Alibus” su prenotazione presso Autoservizi Nerini oppure Autoservizi Comazzi.
Da Milano Linate, Verbania è raggiungibile con la navetta Aereoporto Linate / Stazione Milano Centrale, poi con il treno (linea Milano / Domodossola).

IN TRENO

Linea Internazionale Milano – Domodossola: Stazione di Verbania Pallanza.
Linea Milano Nord / Varese – stazione Laveno, poi traghetto Laveno / Verbania Intra

IN MACCHINA

Autostrada: A26 Genova Voltri – Gravellona Toce – Sempione Uscita Verbania
Strade statali: SS 34 del Lago Maggiore

IN AUTOBUS

Linee Autobus per Verbania da: Stazione Ferroviaria – Omegna – Domodossola – Premeno – Piancavallo – Cannobio – Brissago
Linee Autobus per Verbania da: Arona – Novara – Miazzina – Valle Intrasca
Linee Autobus per Verbania da: Domodossola